“Transizione Digitale & Resto al Sud”: se ne parla a Sala Consilina

Un'occasione per presentare le nuove opportunità, in particolare il programma T.O.C.C.

“Transizione Digitale & Resto al Sud”. Questo il titolo di un incontro in programma a Sala Consilina il prossimo giovedì 24 novembre alle ore 17.30. L’iniziativa è stata pianificata per presentare una nuova opportunità denominata T.O.C.C. “Transizione digitale organismi culturali e creativi”. Essa mette a disposizione agevolazioni interessanti per le micro e piccole imprese, enti del terzo settore e organizzazioni profit e no profit. Inoltre si potrà fare il punto su Resto al Sud ad un anno dall’accreditamento del Comune di Sala Consilina da parte di Invitalia S.p.A..

Transizione digitale, cos’è il programma T.O.C.C.

Il programma TOCC è utile ai seguenti settori di attività: musica; audiovisivo e radio (inclusi film/cinema, televisione, videogiochi, software e multimedia); moda; architettura e design; arti visive (inclusa fotografia); spettacolo dal vivo e festival; patrimonio culturale materiale e immateriale (inclusi archivi, biblioteche e musei); artigianato artistico; editoria, libri e letteratura; area interdisciplinare (relativo ai soggetti che operano in più di un ambito di intervento tra quelli elencati).

L’incontro sarà una occasione di confronto anche con under 55 interessati  ad avviare nuove attività, a conoscere l’iter per l’accesso a Resto al Sud, i servizi erogati e le progettualità pianificate ed attuate dal team di progetto ad un anno dal conseguimento dell’accreditamento da parte di Invitalia.

L’incontro

L’evento dedicato alla Transizione Digitale vedrà la partecipazione del Sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone,  del Consigliere delegato alle attività produttive e cultura  Vincenzo Garofalo, del Responsabile dello Sportello Resto al Sud Giovanni Pugliese,  di Dirigenti  e Amministratori locali.

Sono previsti poi gli interventi del Presidente del Forum dei Giovani di Sala Consilina Vincenzo Esposito e del referente dell’assistenza tecnica  dello sportello Resto al Sud Vincenzo Quagliano della QS&Partners.

L’incontro si terrà presso lo splendido scenario del Polo Culturale Cappuccini in Via Cappuccini 10
a Sala Consilina dove sarà allestita una mostra estemporanea della giovane artista emergente Francesca Adriana D’Anza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche