Calcio Femminile: passi falsi per Gelbison ed Herajon

Nella Serie C di calcio a 5 femminile la Gelbison cede in trasferta mentre arriva una sconfitta interna per l'Herajon.

Si è tornati in campo nel passato week-end sui campi e sui parquet di calcio femminile. Tra le le cilentane di scena nella Serie C del futsal l’Herajon e la Gelbison.

Calcio femminile: la Serie C di calcio a 5

Nella Serie C prima sconfitta per la Gelbison femminile che nel girone B perde in trasferta per 5-2 contro l’Orgoglio Campana Barra. Per le vallesi sigilli di Palumbo e Palma. Non va meglio alll’Herajon che viene, fermata al PalAlento di Torchiara, sullo 0-3 dal Torella Dei Lombardi.

La Serie A2 del futsal

Nel calcio a 5 femminile, nel girone C di Serie A2, turno di riposo per la Salernitana Femminile 1970. In campo, invece, il Futsal Sarno che nel settimo turno cede 10-3 alla Woman Napoli restando fermo a 3 punti come le granata. Vane per le sarrastre le siglature di Pisapia, Di Maio e Mercogliano.

La Serie C femminile di calcio a 11

L’undicesima giornata del girone C di Serie C, di calcio femminile, vede ancora sconfitta la Salernitana. Le ragazze di mister Mariano Turco, infatti, cedono per 0-4, al “Volpe”, contro il Matera. Succede tutto nel primo tempo con le ospiti a segno già all’undicesimo minuto. Sesto timbra il vantaggio giallazzurro con Giacobbi a raddoppiare a metà frazione, sempre dal dischetto come capitato in occasione del momentaneo 0-1. Alla mezzora il tris con la doppietta di Sesto mentre al 34′ Dalmedico chiude la contesa con un’ora d’anticipo. Le granata restano ferme a quota 3 punti e la prossima domenica saranno di scena in Sicilia contro il Sant’Agata in un match che sarà in pratica uno spareggio salvezza.
Successo esterno, invece, per la Vis Mediterranea Soccer che batte per 0-2 le napoletane dell’Independent.
Dopo un primo tempo bloccato, e terminato senza reti, la partita si sblocca nella ripresa quando capitan Giulia Olivieri firma la doppietta che decide l’incontro in favore del team gialloblù. Dedica speciale ancora riservata alla convalescente Valentina De Risi, tecnico che due settimane fa subì un malore a margine della sfida esterna contro il Frosinone. Balzo in avanti importante a quota 23 punti, che valgono il sesto posto in classifica, in attesa dell’intreccio con il Palermo quinto avanti due lunghezze.

L’Eccellenza campana


Nel torneo di Eccellenza campana, invece, ancora un successo per la Pegaso che regola, al “Primavera” di Bellizzi, per 2-1 l’Abatese. La squadra di mister Dorini, a segno con Salerno e Caputo, resta al primo posto con 15 punti a punteggio pieno mentre ferma a 1 la Nocerina che cede di misura, 2-1 con rete di Cammarano per le rossonere, al Star Games Benevento. Nella sesta giornata le ragazze di Pontecagnano saranno opposte in trasferta a Mugnano mentre la Nocerina ospita l’Ischia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche