Giornata contro la violenza sulle donne, ecco l’iniziativa del Comune di Sapri

L'appuntamento è a Sapri dalle ore 18:00, ecco il programma della giornata

In occasione della «Giornata internazionale contro la violenza sulle donne», che si celebra ogni anno il 25 novembre, il Comune di Sapri, in sinergia con la Pro Loco, ha organizzato una mostra fotografica d’autore ed amatoriale.

Quest’anno, inoltre, oltre la mostra fotografica che giunge alla seconda edizione, ci sarà spazio anche per quadri e sculture. La manifestazione si svolgerà presso il complesso monumentale Santa Croce con ingresso gratuito per l’intera giornata.

Appuntamento il 25 novembre dalle ore 18:00 a Sapri per celebrare la giornata contro la violenza sulle donne

Alle ore 18:00 ci sarà un momento commemorativo a cura della Kitri Ballet e la presentazione delle opere da parte degli artisti. Diversi artisti, infatti, esporranno dei capolavori assoluti della fotografia e non solo.

Sono tantissime le iniziative messe in campo dai Comuni per celebrare questo giorno. La data del 25 novembre, inoltre, non è stata scelta a caso. La data ricorda il massacro che subirono le sorelle Mirabal, tre coraggiose donne rivoluzionarie che si ribellarono al dittatore Trujillo nel 1960.

Scatta una foto rappresentativa e tagga la pagina Instagram della Pro Loco, ecco come fare

È importante sensibilizzare soprattutto i più giovani. Nelle scuole, ogni anno, vengono organizzati incontri e dibattiti, al fine di rispondere con solidarietà e rispetto per ogni persona, senza discriminazioni di genere e per riscoprire i valori sani che bisogna infondere nei ragazzi che popolano le scuole di ogni ordine e grado.

In quest’ottica, la Città di Sapri, quest’anno ha introdotto una novità. Il 25 novembre, infatti, verranno distribuite delle cartoline che invitano i ragazzi a realizzare uno scatto rappresentativo e taggare la pagina Instagram della Pro Loco di Sapri (@prolocosapri), un modo per invitarli a riflettere sull’importanza della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche