Ecco i nuovi ambasciatori della Dieta Mediterranea

Riconoscimento a 4 personalità distintesi per la promozione dello stile di vita

Ricorre domani, mercoledì 16 novembre, il dodicesimo anniversario del riconoscimento Unesco della Dieta Mediterranea quale Patrimonio Immateriale dell’Umanità. Nel comune di Pollica proseguono gli eventi che stanno celebrando il compleanno di uno stile di alimentazione divenuto un vero e proprio stile di vita le cui qualità sono universalmente riconosciute.

La cerimonia per i nuovi ambasciatori della Dieta Mediterranea

In occasione dell’importante anniversario previsto il conferimento del titolo di Ambasciatori della Dieta Mediterranea. Un premio a 4 personalità distintesi per la promozione dello stile di vita Mediterraneo.

La cerimonia si aprirà alle ore 9.30 con l’inaugurazione di una statua bronzea a figura intera di Ancel Keys. Un’opera dello scultore cilentano Renzo Vassalluzzo, realizzata nella Fonderia Del Giudice di Nola. L’opera sarà installata nella piazzetta sul mare antistante Palazzo Vinciprova.

Presenti le scuole del territorio, poi protagoniste di un convegno nella sala comunale Keys di Pioppi. Presenti anche Maria La Gloria Presidente Associazione Dieta Mediterranea Ancel Keys Pioppi, Marika Dello Russo, Ricercatrice Istituto di Scienze dell’Alimentazione, Avellino e Donato Greco già Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute.

Parteciperanno all’incontro alcune delegazioni di studenti del Liceo Classico “Parmenide” di Vallo della Lucania, del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Vallo della Lucania e dell’IIS “E.Ferrari” di Battipaglia.

I premiati

La consegna del riconoscimento di Ambasciatore della dieta mediterranea nel mondo avrà luogo invece alle ore 20. Ad essere premiati quest’anno saranno la scienziata Stefania De Pascale, il gastronomo e conduttore tv Giuseppe “Peppone” Calabrese, il giovane maestro pizzaiolo Cristian Santomauro e l’imprenditore pestano Giuseppe Pagano.

La serata si chiuderà con la piece teatrale “Menù letterario” di Sergio Assisi. Previsto un monologo confezionato apposta per l’evento dall’attore e regista partenopeo volto noto del cinema e della fiction italiana.

I commenti

L’impegno che chiediamo agli ambasciatori è quello di diffondere e rappresentare nel loro lavoro i valori della Dieta mediterranea, nell’ottica di una crescita del nostro territorio e del suo appeal internazionale. – ha dichiarato Stefano Pisani, Sindaco di Pollica. – E’ un riconoscimento, ma anche la richiesta di un’assunzione di responsabilità in qualità di esponenti del mondo della ricerca o delle produzioni a portare avanti insieme a noi un percorso di valorizzazione di questo nostro patrimonio culturale immateriale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche