Almanacco 11 novembre, oggi si festeggia San Martino

Quali saranno gli avvenimenti più importanti per questo 11 novembre? Come sempre dedichiamo uno spazio al Santo del giorno. Oggi la Chiesa celebra la solennità di San Martino.

Ecco la vita del Santo in breve

Nato nel 316 in Sabaria, città della Pannonia, l’odierna Ungheria, da genitori nobili ma pagani, ancor bambino si trasferì a Pavia, ove conobbe la religione cristiana. A 10 anni all’insaputa dei genitori si fece catecumeno, e prese a frequentare le assemblee cristiane.

Appena dodicenne deliberò di ritirarsi nel deserto; essendo però figlio d’un tribuno, dovette presto seguire il padre nella cavalleria e per tre anni militare sotto gli imperatori Costanzo e Giuliano.

Santi 11 novembre

San Martino di Tours (Vescovo)

Santo Menna d’Egitto (Eremita)

San Menna del Sannio (Eremita)

Santo Verano di Vence (Vescovo)

Significato del nome Martino

Martino, dal latino “Martinus”, derivato da “Mars”, “Martis”, significa “dedito a Marte”, il dio della Guerra, ed è attestato già in epoca pagana nelle Gallie. Deve la sua popolarità soprattutto a San Martino di Tours, prima cavaliere della guardia imperiale di Roma, poi vescovo.

Proverbio 11 novembre

A San Martino ogni mosto è vino.

Aforisma del giorno:

Chi far dei fatti vuole, suol fare poche parole. (Proverbio)

Accadde Oggi, qualche tempo fa

1983 – Nasce il virus informatico: Un click, si apre un’email, si scarica un programma e la frittata è fatta! In poco tempo il virus s’impossessa del personal computer e lo sottrae completamente al controllo dell’utente.

1918 – Termina la Prima guerra mondiale: Fine delle ostilità entro sei ore; ritiro dai territori occupati entro due settimane; cessione di tutte le navi da guerra e di gran parte dell’armamentario; consegna di 5.000 locomotive e…

1843 – Andersen pubblica “Il brutto anatroccolo”: «Non importa che sia nato in un recinto d’anatre: l’importante è essere uscito da un uovo di cigno».

Commenta così l’io narrante della più celebre delle fiabe di Hans Christian Andersen, quando la vicenda del piccolo e sfortunato bipede è al suo felice epilogo.

Sei nato oggi? Ecco le tue caratteristiche

Sei un istintivo, uno spirito ribelle che segue i suoi impulsi e non sopporta né regole né freni. Molto difficilmente accetti di svolgere un lavoro dipendente e pur di affermare la tua individualità ed originalità, sei disposto a rinunciare alla sicurezza economica. In amore sei molto passionale, ma un pizzico di fedeltà in più non guasterebbe.

Celebrità nate in questo giorno:

1974 – Leonardo Di Caprio: Con la sua inconfondibile chioma bionda e gli occhi celesti si è meritato l’appellativo di “golden boy” del cinema hollywoodiano. Nato a Los Angeles.

1972 – Alessia Marcuzzi: Nata a Roma, è un personaggio popolarissimo della TV italiana, dov’è apprezzata per l’autoironia unita alla bella presenza scenica. Esordisce su Telemontecarlo.

1821 – Fyodor Dostoyevsky: Padre nobile della letteratura occidentale, Fëdor Michajlovič Dostoevskij, il nome completo, è da molti stimato come lo scrittore più geniale di sempre. Nato a Mosca.

Scomparsi oggi:

2004 – Yasser Arafat: Nato a Il Cairo e morto in Francia nel novembre 2004, è stato un noto politico palestinese e combattente. Nel 1994 gli è stato assegnato il Nobel per la pace per il ruolo che ha rivestito nella riappacificazione dei Territori Occupati della Cisgiordania e della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche