Solofra – Agropoli: fumogeni durante il match. Proposti due Daspo

Per i due scattata anche la denuncia

Fumogeni allo stadio Gallucci di Solofra durante la gara tra la compagine locale e l’U.S. Agropoli, Daspo per due tifosi. I carabinieri hanno identificato due giovani che, stando alle accuse, avrebbero fatto esplodere dei petardi e acceso dei fumogeni.

Solofra – Agropoli: i provvedimenti per due tifosi

Per entrambi è scattata la denuncia in stato di libertà. Non solo: i due giovani verranno proposti anche per l’emissione del Daspo, ovvero il divieto di assistere alle manifestazioni sportive per un determinato periodo di tempo.
A subire il provvedimento due sostenitori della formazione avellinese che assistevano al match Solofra – Agropoli. Uno di loro non è neanche maggiorenne. L’episodio non ha provocato feriti.

Non è la prima volta che accadono episodi simili. Gli stessi supporters agropolesi negli anni scorsi furono sottoposti a provvedimenti amministrativi poiché durante una gara disputata a Cava dei Tirreni accesero dei fumogeni. Un gesto innocuo e coreografico ma che non è in linea con le normative in vigore per le maniestazioni sportive.

La gara

Per la cronaca il match Solofra – Agropoli si è concluso con il punteggio di 2 a 0 per i delfini. Vantaggio bianco-azzurro nel primo tempo con Mincione, raddoppio nella ripresa con Margiotta su rigore. Per l’Agropoli quarta vittoria consecutiva, per il Solofra (rimasto anche in 10 durante il match) prima sconfitta casalinga.

Ti potrebbe interessare anche