A Piaggine al via il primo concorso fotografico su Ambiente di montagna

Ecco le modalità per partecipare al contest

Al via nel Comune di Piaggine, il 1° concorso fotografico. Il tema conduttore è «Ambiente di Montagna».

Concorso fotografico organizzato dall’organizzazione Soccorso Sociale di Piaggine

Il concorso, organizzato dall’organizzazione di volontariato Soccorso dei Quattro Comuni di Piaggine, è aperto a tutti i fotoamatori che potranno partecipare solo con opere proprie in formato digitale senza limiti di età e con fotografie riguardanti il tema ambiente di montagna, relazioni e socialità nelle piccole realtà di montagna.

Ecco come partecipare

Il costo è di € 10,00 e la somma dovrà essere versata tramite le seguenti modalità:

  • bollettino postale c/c n° 1021377351 intestato a “Soccorso Sociale” causale: partecipazione concorso fotografico “Ambiente montagna”
  • bonifico postale IBAN IT80R0760115200001021377351 intestato a Soccorso sociale

Una volta effettuato il pagamento, è necessario inviare copia della contabile all’indirizzo soccorsosocialeonlus@tiscali.it

Il concorso avrà un’unica sezione digitale su Facebook con fotografie a colori e/o bianco e nero.

Ogni partecipante potrà inviare un massimo di tre fotografie. I file delle immagini, inoltre, dovranno essere obbligatoriamente in formato JPG, la dimensione dovrà avere il formato del lato più lungo di 1920 pixel e il file non dovrà essere minore di 150kb e maggiore di 1mb.

Per identificare la foto:

– cognome dell’autore, seguito dal simbolo _
– nome dell’autore seguito dal simbolo _

I file potranno pervenire entro e non oltre il 30 ottobre 2022.

Come avverrà la premiazione

Risulteranno vincitrici le 5 fotografie che hanno ottenuto più like sulla pagina Facebook «Concorso fotografico ODV Soccorso Sociale Piaggine», le quali saranno valutate da una giuria di esperti per determinare la classifica.

La giuria sarà composta da 4 giudici e da un rappresentante dell’associazione. La premiazione avverrà il 9 novembre 2022 presso la sede dell’associazione in Via San Sebastiano.

Il ricavato verrà utilizzato per allestire un laboratorio fotografico per lo sviluppo in bianco e nero, e inoltre lezioni di fotografia tenute da esperti. L’associazione guiderà anche per passeggiate in montagna e visite guidate, a partire dal centro storico di Piaggine. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

 

Ti potrebbe interessare anche