L’Almanacco del 12 settembre 2022

Oggi si celebra la Solennità di Santa Maria

Almanacco del 12 settembre 2022: 

Santi del giorno: Santissimo Nome di Maria
San Guido di Anderlecht (Pellegrino), protettore di sagrestani, campanari, agricoltori, cocchieri, cavalli
San Silvino di Verona (Vescovo)

Etimologia: Guido, l’antico germanico “wido”, da “wida”, “legno, foresta” o anche “lontano”, è alla base del personale “Widberth”, dal quale deriva il nostro Guido. In Italia, dove si diffuse solo dopo il VII secolo, è documentato per la prima volta a Volterra.

Ti potrebbero interessare:

Proverbio del giorno:
Settembre ventoso e dorato, è bello e fortunato.

Aforisma del giorno:
La convenienza al suo fine è quello in cui consiste la bellezza di tutte le cose, e fuor della quale nessuna cosa è bella.

Accadde Oggi:

1981 – Arrivano I Puffi in TV: Un popolo di gnomi blu che vive nel bosco, in deliziose casette a forma di fungo, costretto a difendersi da Gargamella, mago irascibile e pasticcione, e dal suo inseparabile gatto, il perfido Birba. Arrivano in TV I Puffi, una serie di cartoni animati prodotta dalla Hanna-Barbera e ispirata al fumetto belga di Peyo e Yvan Delporte. Questi ultimi sono i padri dei Puffi (il nome originale è Schtroumpfs), comparsi per la prima volta nel 1958 come personaggi secondari del fumetto “John & Solfami” di Pierre Culliford (detto Peyo).

1958 – Kilby annuncia l’invenzione del microchip: Pc, smartphone, smart card, carte di credito e tanti altri dispositivi che scandiscono la quotidianità di milioni di persone, non potrebbero funzionare senza quel nucleo vitale che risiede nel circuito integrato o microchip. Questo prezioso componente elettronico, che in poco spazio concentra più funzioni (transistor, diodi etc), è stato messo a punto per la prima volta dall’ingegnere statunitense Jack Kilby, nell’estate del 1958.

Sei nato oggi? I nati il 12 settembre sono impegnati nella ricerca del significato preciso della parola scritta e parlata. Il loro interesse, tuttavia, non si limita alle parole, ma investe anche il linguaggio e le varie forme di comunicazione. Si può dire che amino molto avere un pubblico attento, ma ciò non significa che siano tipi particolarmente espansivi: anzi, conoscono bene l’importanza del riserbo e spesso sono per natura perone effettivamente tranquille e riservate.Attivi e stacanovisti all’eccesso, essi preferiscono, all’occasione, lasciare che siano i fatti a parlare al posto delle parole, alle quali comunque danno sempre molta importanza.

Celebrità nate in questo giorno:

1944 – Barry White: Una delle voci più profonde e romantiche della storia della musica.

1964 – Paola Turci: Nata a Roma, è una cantautrice tra le più apprezzate della sua generazione. Con la sua musica spazia tra sonorità pop e rock.

1978 – Elisabetta Canalis: Nata a Sassari, è un volto noto della televisione italiana, dove lavora come showgirl e attrice.

Scomparsi oggi:

1981 – Eugenio Montale: Annoverato tra i grandi poeti del Novecento europeo, Eugenio Montale lasciò la sua grande eredità letteraria tra poesia, prosa e giornalismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.