L’Almanacco dell’11 settembre 2022

I principali avvenimenti del giorno. E' l'11 settembre, giorno che tutti ricorderemo per l'attentato alle Torri Gemelle

Almanacco dell’11 settembre 2022:

Santi del giorno: Santi Proto e Giacinto (Martiri)
Beato Ludovico IV (Langravio di Turingia) San Diomede (Martire)
Santi Matteo e Gusmeo (Martiri)
Santi Vincenzo, Ramiro e compagni (Martiri)
Santa Sperandea (Sperandia, Religiosa)

Etimologia: Emiliana, deriva dal latino “Aemilianus”, un “cognomen” già utilizzato in epoca romana. Solo in epoca post-classica divenne nome indipendente. E’ generalmente collegato all’etrusco “aemus” o “aemulor”, che vuol dire “rivaleggiare”.

Ti potrebbero interessare:

Proverbio del giorno:
Quando la cicala canta in settembre, non comprare grano da vendere.

Aforisma del giorno:
Fingi di credere che ogni giorno che sorge per te sia l’ultimo (Orazio)

Accadde Oggi:
2001 – Attentato alle Torri gemelle: Alle 8,46 (le 14,46 in Italia) un volo dell’American Airlines 11 finisce la sua corsa contro la Torre nord del World Trade Center, tra il 93° e il 99° piano di uno dei più alti edifici mai costruiti. Tre minuti dopo sugli schermi della CNN, con cui sono collegate le TV di tutto il mondo, si vede la parte alta dell’edificio circondata da una nuvola di fumo nero che impedisce i soccorsi dall’alto. Lo scenario si fa sempre più agghiacciante, con le prime persone che per la disperazione si gettano nel vuoto dagli ultimi piani.
Mentre in strada cominciano a mobilitarsi i soccorsi, i media iniziano a parlare di attentato terroristico.

1961 – Nasce il WWF: Nel 1961 sedici tra i più noti naturalisti del mondo si riunirono a Morges (nella Svizzera francese) per dar vita a un organismo che si impegnasse con azioni concrete per la salvaguardia della natura e delle specie in pericolo. Fu scelto come nome World Wildlife Fund (in italiano, “fondo mondiale per la vita selvatica”), ma divenne famoso in tutto il pianeta con l’acronimo WWF.

Sei nato oggi? Anche se il tuo temperamento non è affatto aggressivo, ti capita spesso di sfoderare le unghie per difenderti da chi insidia la tua sicurezza e le tue conquiste. La prima parte della tua vita sarà dunque un po’ travagliata, ma con la maturità riuscirai a costruire un felice rapporto d’amore e a garantirti un lavoro gratificante.

Celebrità nate in questo giorno:
1940 – Brian De Palma: Nativo del New Jersey, di Newark per l’esattezza, Brian De Palma è uno dei più rinomati registi statunitensi, esponente di spicco di quella schiera di registi-autori (tra cui Martin Scorsese, Steven Spielberg e Francis Ford Coppola) che, tra gli anni Sessanta ed i primi anni Ottanta, impresse una nuova impronta al cinema hollywoodiano.

1955 – Pupo: Cantautore e showman, nato a Ponticino (frazione del comune aretino di Laterina) e registrato all’anagrafe come Enzo Ghinazzi. La scalata della sua carriera inizia nel 1980 quando si presenta a Sanremo con la canzone “Su di noi”, classificatasi terza. Partecipa altre cinque volte al Festival alternando flop a ottimi piazzamenti, l’ultimo nel 2010 con il secondo posto di “Italia amore mio”, cantata insieme ad Emanuele Filiberto di Savoia e al tenore Luca Canonici.

1903 – Theodor Adorno: Nato a Francoforte sul Meno, è ricordato tra i pensatori più influenti del XX secolo. Alla ricerca filosofica unì l’amore per la musica e una particolare attitudine agli aforismi.

Scomparsi oggi:
1987 – Peter Tosh Tra i grandi del reggae che insieme all’amico Bob Marley utilizzò come linguaggio di protesta contro l’apartheid in Sud Africa e a favore della legalizzazione della marijuana.

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.