Incidente mortale sull’A2: la vittima è un 68enne

L'uomo viaggiava a bordo di un camion tra Eboli e Campagna quando ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato probabilmente dopo l'impatto con il guard rail

Ancora un drammatico incidente sull’Autostrada A2 del Mediterraneo. Un uomo è morto questa mattina all’alba tra gli svincoli di Eboli e Campagna. La vittima, 68 anni, viaggiava a bordo di un camion quando all’improvviso il mezzo si è ribaltato adagiandosi su un fianco.

Incidente mortale sulla A2: la dinamica

Stando alle prime ricostruzioni il camionista avrebbe perso il mezzo che si sarebbe schiantato violentemente contro un guard rail e poi si sarebbe ribaltato.

Da comprendere cosa abbia provocato l’incidente sulla A2, se una disattenzione dell’autista, un malore o altri veicoli. Ipotesi più remota, quest’ultima, considerato che al momento non risulterebbero coinvolti altri mezzi.

I soccorsi

Il camionista era originario della Provincia di Avellino. Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto.

Complesse le operazioni per estrarre l’uomo dalle lamiere. Le indagini sul caso sono affidate agli agenti della Polizia Stradale. All’Anas il compito di regolare il traffico e provvedere alla bonifica della carreggiata. Qualche disagio si è registrato dopo l’incidente alla circolazione sulla carreggiata sud della A2, ma per fortuna in un orario in cui il traffico veicolare non era notevole.

Questo è solo l’ultimo di una lunga scia di incidenti mortali avvenuti sulla A2 del Mediterraneo, nonostante gli interventi di adeguamento, ammodernamento e messa in sicurezza realizzati negli ultimi anni.

Ti potrebbe interessare anche