Furti nel Cilento. Colpi nella notte, indagano i carabinieri

Raid dei malviventi a San Severino di Centola. Landri in autofficina e appartamenti

Notte di furti nel Cilento. I malviventi sono entrati in azione nella frazione San Severino di Centola dove hanno messo a segno diversi colpi. Il danno più ingente è stato fatto a un’autofficina situata proprio a pochi passi dal centro cittadino.

Furti nel Cilento: colpo in autofficina

I ladri, nel cuore della notte, hanno fatto irruzione nell’attività commerciale ed hanno ripulito le auto che ti trovavano in custodia nella rimessa. Tutti i veicoli che erano in attesa di interventi di riparazione parcheggiati all’interno e all’esterno dell’autofficina sono stati saccheggiati e ripuliti dai ladri.

Al danno si è aggiunta anche la beffa perché per entrare nelle auto i malviventi hanno distrutto i vetri dei parabrezza.

Gli altri colpi

Questo non è l’unico furto avvenuto nel centro del Cilento. I balordi prima di lasciare San Severino hanno messo a segno altri colpi: nella stessa notte tra lunedì ed ieri mattina sono entrati anche in alcune abitazioni dove hanno portato via attrezzature agricole e meccaniche.

Amara scoperta quella fatta ieri mattina soprattutto da parte dei titolari dell’autofficina. Quando sono arrivati sul posto per un’altra giornata di lavoro hanno dovuto fare i conti con la realtà. Immediatamente hanno fatto scattare l’allarme.

Le indagini

Sul posto sono arrivati i carabinieri per un primo sopralluogo. Nella giornata di ieri sono state diverse le denunce di furti presentate ai carabinieri della locale stazione. Quello di Centola è solo l’ultimo caso di furti nel cuore della notte nel Cilento segnalato alle forze dell’ordine. Sempre più spesso oltre a ville ed appartamenti, i malviventi prendono di mira attività commerciali e aziende agricole.

Ad agire con molta probabilità è una banda specializzata. Il modus operandi di San Severino è stato più o meno simile a quello dei furti commessi nei centri limitrofi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.