Castellabate e Pollica, il mare è in perfetto stato di salute

Il mare di Castellabate e Pollica supera gli esami e si conferma di ottima qualità. Nel comune di Benvenuti al Sud i punti di prelievo sul territorio di Castellabate: Ogliastro Marina, Vallone Alto-Licosa, località Pozzillo, Punta dell’Inferno, Marina Piccola e Lago-Tresino.

I risultati hanno quindi attestato l’ottimo stato di salute delle acque confermandone  la sua purezza e la sua qualità.

 “I risultati di queste analisi confermano quanto le acque del nostro mare godano di ottima salute, prive di batteri come i coliformi, escherichia coli e enterococchi intestinali, attestandone la qualità per la balneazione di adulti e bambini. Pertanto auguro a tutti di trascorrere delle piacevoli vacanze continuando a godere del nostro bellissimo mare”, dichiara il sindaco Marco Rizzo.

Proprio per l’importanza e il valore che il mare ha per il nostro territorio abbiamo deciso di effettuare delle analisi di controllo e monitoraggio dello stato delle acque. Garantire la balneazione in piena sicurezza per tutti è la nostra priorità e stiamo operando affinchè il nostro bellissimo mare continui a dare lustro alla nostra Castellabate”, afferma l’assessore Antonio Florio. 

Buone notizie anche a Pollica dove, a seguito delle ripetute segnalazioni, il Comune ha provveduto ad effettuare un’attività di analisi straordinaria, sui tratti di costa di Acciaroli e Pioppi, di campionamento delle acque di balneazione, per verificare eventuali anomalie o la presenza di fattore inquinanti.

Dalle attività è emersa un perfetto stato di salute delle acque di balneazione e che le schiume sono da attribuire inequivocabilmente alla c.d. fioritura algare, accompagnate dalla presenza di plastiche galleggianti”, fanno sapere da palazzo di città.