Pollica: stop alla musica alle 02.00; sanzioni per chi trasgredisce

Arriva il provvedimento del sindaco. Sanzioni fino a € 20.000

POLLICA. Il sindaco Stefano Pisani ha firmato un’ordinanza per limitare le attività musicali nelle ore notturne.

Il provvedimento del primo cittadino ordina, pertanto, la cessazione di tutte le attività musicali e sonore nell’intero territorio comunale alle ore 2.00, ora in cui per l’afflusso particolarmente rilevante di persone, in relazione al protrarsi di tale durata di orario di apertura, il territorio comunale è interessato da fenomeni di aggregazione notturna non regolabili e non controllabili. 

Per i trasgressori è prevista l’applicazione della sanzione pecuniaria del pagamento di una somma da € 2.000,00 ad € 20.000.