L’ex scuola di Piano Vetrale sarà abbattuta: scoppia la polemica

L'ex scuola di Piano Vetrale sarà abbattuta per lasciare posto a degli alloggi popolari, ma non tutti sono d'accordo con la decisione

ORRIA. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Agostino Astore, pronta ad abbattere la vecchia scuola elementare di Piano Vetrale. L’immobile, attualmente in disuso, lascerebbe il posto a delle case popolari.

Ex scuola elementare di Piano Vetrale: il progetto

Il progetto è già in stato avanzato tant’è che l’Ente ha predisposto anche un avviso per la presentazione delle domande di edilizia sociale. Queste dovranno essere presentate entro il prossimo 24 luglio (ore 12).

Gli alloggi andranno ai nuclei familiari che non hanno avuto precedente assegnazione, immediata o futura di un alloggio realizzato con contributo pubblico o finanziamento agevolato.

Le polemiche

La scelta dell’amministrazione Astore sta però causando non poche polemiche. Molti hanno a cuore il vecchio edificio e chiedono che lo stesso venga mantenuto in piedi, riqualificato e destinato ad attività di natura culturale. Non manca chi annuncia di essere pronto anche a protestare contro la decisione del comune.

La replica

Da palazzo di città chiariscono che l’immobile versa in stato precario e l’unica possibilità di recupero è quella della demolizione e ricostruzione. L’amministrazione comunale ha deciso quindi di partecipare ad un bando per l’edilizia popolare che mira anche a frenare lo spopolamento dei piccoli borghi.

Ti potrebbe interessare anche