Laurito: Tarsu ridotta per chi ha i “Balconi fioriti”

A chi conquisterà il gradino più alto del podio uno sconto di 300 euro, 150 euro per il secondo e 75 euro per il terzo.

LAURITO. Dopo il successo delle prime tre edizioni, si rinnova a Laurito l’iniziativa “Balconi Fioriti”. Ai cittadini viene data l’opportunità ai cittadini di abbellire i propri balconi, di fatto migliorando anche l’aspetto del paese; in cambio si potranno ricevere delle agevolazioni sulla tassa rifiuti.

Balconi fioriti, l’iniziativa a Laurito

Il concorso promosso dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo Speranza, è stato definito come una “Istigazione alla bellezza”.

Ai residenti viene chiesto di adornare ogni balcone con fiori e piante di ogni genere per il decoro del Paese. Il balcone più bello verrà premiato con una riduzione sulla Tarsu.

A chi conquisterà il gradino più alto del podio uno sconto di 300 euro, 150 euro per il secondo e 75 euro per il terzo.

Come partecipare

Le iscrizioni a Balconi Fioriti sono aperte fino all’1 agosto; potranno partecipare tutti i cittadini di Laurito facendo pervenire entro questa data la richiesta di adesione accompagnata da tre foto. 

Come lo scorso anno una giuria composta da membri esterni definirà i vincitori tenendo conto anche dell’esposizione e dell’impatto architettonico. I balconi fioriti saranno in gara per tutta la stagione estiva.

Ti potrebbe interessare anche