Rissa all’esterno di un locale di Sala Consilina: chiusa attività

Il Questore di Salerno, Giancarlo Conticchio, su proposta dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, ha disposto la sospensione per sette giorni dell’ attività esercitata nel locale all’esterno del quale una settimana fa, nella notte tra venerdì e sabato è avvenuta una rissa.

Erano rimasti coinvolto diversi ragazzi e ragazze, anche minori, provenienti da diversi comuni del Vallo di Diano.

Alcuni di loro già dopo la rissa sono stati identificati, per altri sono in corso indagini.

CONTINUA A LEGGERE

Sostieni l'informazione indipendente