Castellabate si prepara a festeggiare i 900 anni dalla fondazione

Nel 2023 ricorrerà il 900° anniversario della fondazione di Castellabate.

CASTELLABATE. Il Comune di Castellabate ha all’orizzonte un anniversario importante: i 900 anni dalla fondazione. La ricorrenza cadrà nel 2023. Per questo, fanno sapere da palazzo di città, «l’amministrazione intende avviare una opportuna programmazione ed un idoneo coordinamento rispetto all’elaborazione di progettualità integrate di valorizzazione del suo grande patrimonio culturale materiale ed immateriale, da realizzare tanto all’interno che all’esterno della sua comunità».

900 anni dalla fondazione di Castellabate: l’iniziativa

L’obiettivo è quello di attivare programmi nazionali e locali, progetti, costruzioni di reti (territoriali, tematiche, tra enti ed istituzioni, mondo del volontariato etc.) e partenariati. In questa fase preliminare è questo il compito demandato agli uffici.

L’anniversario

Era il 1123 quando venne fondato Castrum Abbatis ad opera dell’Abbazia benedettina della SS. Trinità di Cava de’Tirreni . L’anniversario rappresenterà anche l’occasione per valorizzare il territorio e i suoi beni culturali e tramandare, soprattutto alle giovani generazioni la storia e l’identità locale.

CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Sostieni l'informazione indipendente