Libri, archeologia, teatro e musica per la nona edizione della Settimana Letteraria Roccagloriosa

«Sarà un settimana intensa e ricca di appuntamenti, un programma pensato per adulti e bambini»

Dopo i successi degli anni precedenti, la Settimana Letteraria, giunta alla nona edizione, prosegue con un programma che prevede grandi appuntamenti, tra cui eventi dedicati ai libri, alla lettura per bambini, all’arte, al teatro, all’archeologia e alla musica. Con alcune importanti novità: un convegno scientifico per approfondire le ricchezze del sito archeologico di Roccagloriosa, una giornata dedicata all’acquerello e all’arte orafa e una serata in cui protagonista saranno i monologhi teatrali. L’associazione Effetto Donna, presieduta da Carmela Puglia, promette grandi emozioni.

«Sarà un settimana intensa e ricca di appuntamenti, un programma pensato per adulti e bambini, con presentazioni di libri, premi, laboratori e incontri a tema dedicati al nostro immenso patrimonio archeologico. La nostra manifestazione da nove anni non si è mai fermata, neanche durante la pandemia, perché la cultura, resa gratuita e disponibile per tutte e per tutti, ci aiuta a vivere meglio», dichiara la presidente di Effetto Donna.

Si parte sabato 2 luglio, alle ore 18.30, in piazzetta Santo Spirito con l’Incontro con l’autrice Marika Campeti, intervistata dalla giornalista Marianna Vallone. Ad accompagnarli saranno gli intermezzi musicali dell’artista Dutty Beagle. Al termine sarà apposta la maiolica con la frase vincitrice del Concorso “Mangia, bevi e scrivi” dell’edizione 2021.

Si prosegue domenica 3 luglio nel giardino de “La Zizzania e il Mandarino” con la Masterclass di acquerello aperta a tutti con gli artisti Maria Mele e Paolo Gaspare Nardo. (Per iscriversi rivolgersi al 3451129418 o tramite mail: associazioneeffettodonna@gmail.com)

Martedì 5 luglio alle ore 18.30, piazza Europa, ospiterà uno degli eventi più attesi, la seconda edizione del Premio “Marilena Caruso” per monologhi teatrali, con l’intervento della Compagnia degli Artisti Cilentani diretta dal Maestro Mauro Navarra.

La Settimana Letteraria prosegue mercoledì 6 luglio alle ore 18.00 al Parco Giochi in Piazza San Cataldo con l’intitolazione del Parco Giochi alla memoria di Raimond Ionnit, un momento che si inserisce nella Giornata Nati per Leggere – Letture ad alta voce per bambini e famiglie.

Giovedì 7 luglio alle ore 19.00, in piazzetta Santo Spirito, si presenta il libro Alphabeta – Storie e segni – di Jepis Rivello e Vincenzo Moretti. Ne discuterà con gli autori, Maura Ciociano. Gli intermezzi musicali sono a cura di Dutty Beagle. ??

Doppio appuntamento venerdì 8 luglio. Alle ore 10.30 nel Museo archeologico “A. Fiammenghi” la maestra orafa Sara Cammarosano terrà un laboratorio orafo e guida agli Ori di Roccagloriosa per bambini dai 6 ai 10 anni. (Per adesioni contatta il 3405237602 o tramite mail: associazioneeffettodonna@gmail.com)
Alle ore 18.00 presso gli Scavi Archeologici di Roccagloriosa si terrà invece il convegno “La mia vita, la mia morte: autoritratto di una donna lucana”. A conclusione previsto uno spettacolo di teatro e danza con la Compagnia degli Artisti Cilentani diretta dal Maestro Mauro Navarra.

Gran finale sabato 9 luglio 2022 ore 18.00, in Piazza San Nicola in Roccagloriosa, con la cerimonia di premiazione dei finalisti e vincitori della IX edizione Concorso Letterario “Roccagloriosa”. Durante la serata sarà annunciato il vincitore del Premio Speciale “Antonio Caruso”, del Premio “Armilla di Roccagloriosa” e del concorso 2022 di “Mangia, bevi e scrivi a Roccagloriosa”. Ospite della serata il maestro Espedito de Marino.

CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente