Vallo della Lucania, Via De Giuli: manutenzione straordinaria della viabilità pedonale

Gli interventi in programma saranno finanziati con le risorse assegnate con decreto del 14 gennaio 2022 a firma del Capo Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministero dell'interno per un importo pari a € 25.000,00

Il Comune di Vallo della Lucania, guidato dal sindaco Antonio Sansone, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dell’intervento denominato “Lavori di manutenzione straordinaria della viabilità pedonale alla Via De Giuli”, nell’importo complessivo pari a 25 mila euro.

Fondi dal Ministero dell’Interno al Comune di Vallo

Gli interventi in programma saranno finanziati con le risorse assegnate con decreto del 14 gennaio 2022 a firma del Capo Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministero dell’interno per un importo pari a € 25.000,00.

Il decreto in questione ha assegnato a ciascun Comune le risorse della legge di bilancio 2022 finalizzate al finanziamento di investimenti in “manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi e dell’arredo urbano”.

Il progetto di Vallo della Lucania: ecco gli interventi in programma

La Via Raffaele De Giuli Vescovo presenta delle criticità in ordine alla sicurezza, a causa della mancanza di un adeguato sistema di protezione dei pedoni, in particolare tra il P.O. San Luca e il Centro di Riabilitazione, e pertanto si rende necessario realizzare un marciapiede di collegamento nel tratto tra Via Valenzani e Via Francesco Cammarota.

L’Ente per questo ha proceduto all’approvazione del progetto. Vallo, in quanto beneficiario del contributo, è tenuto ad iniziare l’esecuzione dei lavori entro il 30 luglio 2022.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente