Torna nel Cilento, in località Carullo, la Sagra della cerasa cilentana

Appuntamento il 17, 18 e 19 giugno in località Carullo, per degustare un menù a base di ciliegie

Torna quest’anno, dopo due anni di stop forzato, causa pandemia, la “Sagra della Cerasa cilentana”.

Un menù a base di ciliegie e non, in una delle località cilentane rinomate per la coltivazione di questo frutto. E’ in programma il 17- 18 e 19 giugno dalle ore 20:00, la sesta edizione in località Carullo, nella frazione Acquavella di Casal Velino.

I visitatori, potranno gustare prodotti tipici cilentani come formaggi caprini con melassa di ciliegia, fusilli lavorati a mano dalle donne del paese con sugo di ciliegie. Si potranno, inoltre, gustare le famosissime “cerase Carullesi”.

Infine, ci saranno i dolci del territorio come i bocconotti ai nasprati, dagli occhi di bue ai cannoli, tutti a base di confettura di ciliegie artigianale.

Il tutto sarà accompagnato da vino e musica popolare con i Kantamò, band folkloristica che allieterà le serate tra le strade del paese.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente