Angelo Nicoletti: nuovo incarico per il tecnico con la Polisportiva Santa Maria

Nuova veste per il tecnico Angelo Nicoletti con la Polisportiva Santa Maria in vista del prossimo campionato di Serie D.

Resta saldo il rapporto lavorativo tra la Polisportiva Santa Maria rafforza ed Angelo Nicoletti. Il tecnico cambia veste e sarà il nuovo responsabile dell’Area Tecnica con funzione di coordinamento tra tutte le squadre della società giallorossa.

Angelo Nicoletti resta in giallorosso

Angelo Nicoletti dopo aver allenato l’anno scorso la prima squadra nel massimo campionato nazionale dilettantistico va a rafforzare il quadro tecnico-dirigenziale.

Le parole del presidente Francesco Tavassi

Credo che sia fondamentale, oltre le competenze, riconoscere il valore umano delle persone, per rendere il club sempre più forte e competitivo. Angelo Nicoletti, a cui faccio i complimenti per i risultati raggiunti nella stagione sportiva da poco terminata, è la persona ideale che ogni presidente può desiderare all’interno di un club, competente e innamorato dei colori per i quali lavora. Sono convinto che con il suo supporto, anche in questa nuova veste, il club potrà compiere un ulteriore passo in avanti per una crescita sostenibile”.

Le parole di Angelo Nicoletti

Sono onorato di poter continuare a dare il mio contributo alla Polisportiva Santa Maria, a cui mi lega un rapporto d’amore visto che sono cresciuto con questa maglia. Dopo un’attenta valutazione con la famiglia Tavassi, con il direttore generale Guariglia, ho deciso di accettare la proposta di Responsabile dell’Area Tecnica, con l’obiettivo di continuare un progetto ambizioso che mette al centro i giovani e il territorio. Abbiamo già cominciato a lavorare per la prossima stagione, che sta per ripartire, e sono sicuro che riusciremo a toglierci ancora belle soddisfazioni insieme”.

CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente