Roccadaspide, fondi Pnrr per un centro di consulenza e servizi culturali

ROCCADASPIDE. Fondi Pnrr per la realizzazione di un centro di consulenza e servizi culturali presso un’ala dell’ex casa comunale. Il Comune punta alle risorse della Missione n. 5 “Inclusione e Coesione” del Piano nazionale ripresa e resilienza (PNRR).

L’intervento mira a promuovere soluzioni a problemi di disagio e fragilità sociale, mediante la creazione di nuovi servizi e infrastrutture sociali e/o il miglioramento di quelli esistenti, favorendo l’aumento del numero di destinatari e/o la qualità dell’offerta, anche facilitando il collegamento e l’accessibilità ai territori in cui sono ubicati i servizi stessi, sotto forma di trasferimenti destinati alle autorità locali.

«E’ intenzione del Comune di Roccadaspide promuovere soluzioni progettuali a problemi di disagio e fragilità sociale, mediante la creazione di nuovi servizi e infrastrutture sociali e/o il miglioramento di quelli esistenti, rafforzando i servizi culturali, servizi sportivi e di assistenza sociale nell’ambito degli obiettivi indicati dall’avviso pubblico», fanno sapere da palazzo di città.

Di qui l’approvazione di un progetto per un centro di consulenza e servizi culturali. Lo studio di fattibilità prevede una spesa di 968mila euro.

CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente