Polla, 19enne trova borsello con mille euro e lo restituisce

Trova per strada un borsello con circa mille euro e chiama suo padre, agente della polizia penitenziaria, per capire come rintracciare il legittimo proprietario. Protagonista un ragazzo di Petina di 19 anni che a Polla per strada ha notato il borsello contenente il denaro, ma senza alcun documento di riconoscimento.

Il 19enne, con l’ausilio del padre, si è messo alla ricerca del proprietario, che dopo alcune ore è stato rintracciato.

E così il borsello è stato restituito all’uomo, che doveva utilizzare il denaro per organizzare il battesimo di suo figlio.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente