Premio Francesco ed Evelina Vecchio per miglior tesi sul Cilento: ultimi giorni per partecipare

Ultimi giorni per partecipare al concorso indetto dall’associazione culturale “Francesco ed Evelina Vecchio”, riservato agli studenti universitari che, nella tesi di laurea magistrale o di laurea a ciclo unico in una delle sedi universitarie del territorio italiano o in una equivalente istituzione nell’Europa Unita, abbiano presentato e discusso un argomento inerente al Cilento. In palio una borsa di studio del valore di mille euro.

Premio Francesco ed Evelina Vecchio: come partecipare

I partecipanti residenti nei comuni cilentani devono inviare domanda con certificato di laurea con voto entro il 30 giugno 2022, alla “Associazione Culturale Francesco ed Evelina Vecchio” al seguente indirizzo: info@associazionefevecchio.it.o all’indirizzo di posta certificata associazionefevecchio@postecert.it.

L’iniziativa

Il premio viene annualmente consegnato nel corso di una cerimonia ad Ogliastro Cilento comune di nascita di Evelina Apolito moglie di Francesco Vecchio, originario di Prignano Cilento e già colonnello della Guardia di Finanza.

Viene sostenuto dai figli Bruno, Silvana e Sergio, docenti universitari, per rimarcare il grande attaccamento dei genitori a quella terra nella quale sono nati e dove hanno concluso le loro esistenze. L’iniziativa intende valorizzare le intelligenze dei giovani del Cilento. I risultati della valutazione saranno resi pubblici entro il 31 luglio 2022.

La valutazione delle tesi in concorso sarà effettuata da una commissione presieduta dal Presidente dell’Associazione e composta da altri studiosi, che saranno nominati dal Consiglio direttivo dell’Associazione in funzione degli argomenti delle tesi in concorso.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente