Cilento e Diano: manca personale negli ospedali: chiesti interventi

“Da troppo tempo gli ospedali di Vallo della Lucania, Polla, Sarno, Sapri, Scafati, Battipaglia, Salerno, Eboli e Roccadaspide fanno i conti con una grave e oramai atavica carenza di personale sanitario. Una criticità che si riverbera sulla funzionalità di molti reparti, a partire dai Pronto Soccorso. Senza dimenticare che il personale in servizio è costretto, ogni giorno, a svolgere numerosissime ore di straordinario per assicurare la copertura dei turni di servizio. Il tutto a danno della qualità dell’assistenza e della garanzia del diritto alla salute“.

Lo dichiara il presidente della Commissione speciale Aree Interne e consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano.

“Questa mattina – annuncia Cammarano – ho depositato una richiesta urgente al presidente della Commissione regionale Sanità, per sapere se la giunta intende intervenire con misure e iniziative tese a colmare la carenza di personale. Una criticità che rischia di tramutarsi in una vera e propria emergenza con l’arrivo dell’estate e il sacrosanto diritto alle ferie del personale sanitario“.

CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Un commento

  1. Il personale sanitario oltre che ad essere carente è anche , in alcuni casi incompetente.Fate lavorare chi veramente lo merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente