Morigerati, torna la “Giornata delle Oasi”: riapre l’antico mulino

L’antico mulino di Morigerati, nell’oasi Wwf Grotte del Bussento, sarà messo in funzione e aperto ai visitatori. Domenica 29 maggio, dalle ore 10 alle 17, sarà possibile percorrere il sentiero che si snoda dal centro storico lungo una mulattiera e godere di sorgenti e cascate, oltre alla grotta e alla stazione di muschi.

In occasione della giornata delle Oasi Wwf, lo splendido mulino in pietra di fine ‘700, restaurato e funzionante, sarà attivato per mostrare ai visitatori la sua funzione fino agli anni ’60, quella di macinare all’epoca grano, legumi e castagne.

L’edificio monumentale, che sorge in prossimità di una sorgente, ha ruota orizzontale, un sistema introdotto dai monaci greci basiliani che, nell’VIII secolo d.C., emigrarono dai Balcani verso il Cilento. Domenica, dunque, sarà possibile trascorrere una giornata a contatto con la natura per visitare l’Oasi Wwf, tra le più suggestive d’Italia, per il particolare fenomeno carsico, nella grotta si assiste alla risorgenza del fiume Bussento. 

Info e contatti: info@grottemorigerati.it 0974 982327 333 6959991

CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Sostieni l'informazione indipendente