Malore sul sentiero della Masseta: salvata escursionista

SAN GIOVANNI A PIRO. Lieto fine per un’escursionista colta da malore sul ‘sentiero della Masseta’. Alle ore 16.50 di ieri gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania sono stati stati allertati dalla centrale operativa 118 di Vallo della Lucania per una donna di 68 anni colta da malore.

La donna, insieme ad alcuni compagni, stava percorrendo il tratto in salita dalla costa verso il pianoro quando ha accusato problemi, probabilmente a causa del forte caldo.

Malore sul sentiero della Masseta, il salvataggio

Una piccola squadra di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania – CNSAS è immediatamente partita per raggiungere la zona. In parallelo è stato attivato anche l’elisoccorso 118 di Salerno con elisoccorritore CNSAS a bordo che, arrivato sul posto nei pressi della grotta dell’acqua, ha provveduto a sbarcare l’equipe.

I soccorsi

L’escursionista è stata quindi valutata e stabilizzata nonchè recuperata a bordo dell’elicottero tramite verricello per poi essere elitrasportata all’ospedale Ospedale di Vallo della Lucania. La squadra terrestre del CNSAS che attendeva per sicurezza presso il Pianoro di Ciolandrea, dove poi ha fatto campo base il velivolo del 118, è quindi rientrata. Presenti sul posto il 118 di zona ed i Carabinieri.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente