Capaccio, minori in ospedale per abuso d’alcool: chiuso locale

Uffici comunali hanno sospeso momentaneamente l'attività

CAPACCIO PAESTUM. Alcool a minorenni, giovani in coma etilico durante un mak p di una scuola di Agropoli. L’episodio la scorsa settimana in un locale danzante della costa capaccese. Protagoniste una 17enne agrpolese e una 15 di Altavilla Silentina.

Capaccio, abuso di alcool: le indagini

Del caso si interessarono i carabinieri della compagnia di Agropoli, insieme ai sanitari del 118, intervenuti dopo che le due giovani si sentirono male per aver abusato di alcool. C’è una responsabilità dell’attività che ha consentito alle minorenni di bere? Lo chiariranno le indagini.

Intanto l’ufficio suap del Comune di Capaccio Paestum ha disposto la chiusura dell’attività, sospendendo l’autorizzazione temporanea.

La titolare della struttura rischia una sanzione pecuniaria, oltre alle pene accessorie, tra cui la chiusura. Una stangata considerato l’imminente inizio della stagione estiva.

Le forze dell’ordine già in un’altra occasione, ad inizio maggio, dovettero intervenire a seguito del soccorso e del trasferimento in ospedale di tre ragazzi. Anche loro avevano abusato di alcool.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente