Agropoli, assegnati posti barca presso banchina di riva

L'area oggetto di concessione è adiacente il primo pontile comunale, si estende per circa 50 metri lineari e può accogliere fino a 25 barche

AGROPOLI. Gli uffici comunali hanno provveduto all’assegnazione dei posti barca presso la banchina di riva del porto di Agropoli. Il bando era relativo al periodo 1 giugno 30 settembre e garantiva priorità per i residenti, possessori di natanti non superiori a 6 metri.

L’area oggetto di concessione è adiacente il primo pontile comunale, si estende per circa 50 metri lineari e può accogliere fino a 25 barche.

Il basso pescaggio e le difficoltà di manovra hanno fatto sì che l’Ente applicasse tariffe contenute, ovvero 300 euro per i privati e 800 euro per chi esercita attività a scopo di lucro.

Erano state 73 le domande consegnate a palazzo di città, quattro di queste presentate senza rispettare i necessari termini.

CONTINUA A LEGGERE

Sostieni l'informazione indipendente