Castelnuovo: in arrivo due “Case dell’acqua”

Si garantiranno maggiori risparmi e una riduzione del consumo di plastica; ecco dove saranno installate

Castelnuovo Cilento avrà due “Case dell’acqua”; l’Ente guidato dal sindaco Eros La Maida ha infatti deciso di installare 2 distributori per l’erogazione pubblica di acqua potabile, a Km 0, naturale, gasata, micro filtrata e trattata da erogare alla cittadinanza.

Le Case dell’acqua saranno installate nelle seguenti zone: Via Arbosto, frazione Velina, nei pressi del Centro Commerciale Comunale di Castelnuovo Cilento; Via Nazionale, frazione Vallo Scalo, nei pressi della Piazza Luigi Lucibello.

L’INIZIATIVA DELLA “CASA DELL’ACQUA “

Grazie all’istituzione della Casa dell’Acqua si contribuirà alla riduzione della produzione di bottiglie di plastica e del conseguente inquinamento generato dalle attività di produzione di bottiglie di plastica e del conseguente inquinamento generato dalle attività di produzione e di trasporto a negozi e supermercati, di ritiro delle bottiglie utilizzate e trasporto a centri di trattamento per il riciclaggio.

L’impianto consentirà inoltre di valorizzare l’acqua della rete pubblica accompagnato da un notevole risparmio economico per la cittadinanza.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente