Agropoli, colpo di scena: passo indietro di Coppola?

Il quadro politico a pochi giorni dalla presentazione delle liste cambia nuovamente

AGROPOLI. A pochi giorni dalla presentazione delle liste per le elezioni amministrative, potrebbe esserci un nuovo colpo di scena. Il sindaco uscente Adamo Coppola avrebbe manifestato la volontà fare un passo indietro, decidendo di ritirare la candidatura a sindaco.

Una scelta che pare sia maturata dalla delusione per l’atteggiamento dei suoi alleati politici, che prima lo hanno indotto ad esporsi quale guida di un gruppo contrario al “sistema” che ha governato la città negli ultimi anni e poi ha iniziato a mostrarsi titubanti di fronte alla complessità di sovvertire il quadro politico.

Nelle scorse ore ha fatto traballare ulteriormente la candidatura anche il comandante della polizia municipale, Sergio Cauceglia, che ha apertamente dichiarato di essere disponibile a scendere in assenza di alternative. Una ipotesi prima palesata e poi ritirata. Troppo tardi, però, Coppola, stufo dei continui tira e molla e una serie di “tradimenti”, si sarebbe deciso a fare un passo indietro lasciando parte dei suoi ex alleati senza una guida.

Ad uscire vittoriosi da questa vicenda il candidato sindaco Roberto Mutalipassi, che perde un competitor e potrebbe acquisire qualche candidato per le sue liste e Costabile Spinelli. L’ex primo cittadino di Castellabate, infatti, solo ieri ha annunciato la sua candidatura. Potrebbe convergere su di lui Fratelli d’Italia, partito che fino all’ultimo istante ha sostenuto la ferma volontà di appoggiare Adamo Coppola.

Nelle prossime ore potrebbero esserci novità.

CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Sostieni l'informazione indipendente