A tre mesi dall’inizio dell’anno nasce il primo bimbo a Sant’Angelo a Fasanella

Il bambino è vispo, forte e pesa 2490kg

E’ nato il 7 aprile, il primo bambino dell’anno a Sant’Angelo a Fasanella. Il piccolo, Gabriel Sodano, è venuto al mondo all’ospedale di Polla, anticipando la nascita, di 3 settimane; vispo, forte, 2490kg di puro amore.

Spopolamento e calo demografico: il punto in Cilento e Vallo di Diano

Notizia, indubbiamente, bella ed emozionante, se non fosse che, la nascita del bambino, è avvenuta, ben tre mesi dopo l’inizio del 2022 e questo, inevitabilmente, ci riporta, col pensiero, ad una criticità che insiste nel Cilento, Vallo di Diano e Alburni, lo spopolamento, di cui soffrono, soprattutto, i piccoli centri.

Negli ultimi mesi, infatti, i dati ISTAT, dimostrano il costante calo demografico nel Cilento e, in generale, nell’area salernitana. In questo quadro, è ovvio che, le aree interne, ne risentano maggiormente. È per questo motivo che, le amministrazioni locali, lamentano, la mancanza di provvedimenti in tal senso.

Se non vogliamo che il nostro territorio si spopoli, portando, di fatto, i giovani a lasciare il proprio paese d’origine, compromettendo, quindi, anche le nascite, bisogna creare delle concrete opportunità di lavoro- commentano gli amministratori locali – per fare questo, è necessario che il territorio venga riconosciuto come area interna disagiata, con misure appropriate”.

A conclusione, porgiamo i nostri più calorosi auguri al piccolo Gabriel e ai suoi genitori, che hanno deciso di rimanere “a casa”, e di far nascere il loro bambino, nel luogo in cui, sentono loro.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Sostieni l'informazione indipendente