Castelnuovo: programma interventi di messa in sicurezza del territorio

Saranno finanziati con fondi del decreto del Ministero dell’Interno dell’8 gennaio 2022

Il Comune di Castelnuovo Cilento, guidato dal sindaco Eros La Maida, programma diversi interventi di messa in sicurezza del territorio, che saranno finanziati con fondi del decreto del Ministero dell’Interno, dell’8 gennaio 2022.

Tale decreto destina contributi da utilizzare dai Comuni, per l’annualità 2022, per interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

Castelnuovo Cilento: gli interventi di messa in sicurezza

L’Ente cilentano ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo ai lavori di “sistemazione idraulico forestale del torrente degli Scavi”, per un importo complessivo di € 2.319.948,33.

Avviato anche l’iter progettuale per i lavori di “adeguamento e messa in sicurezza della strada Via Campo Sportivo alla frazione Velina di Castelnuovo Cilento”, per un costo complessivo pari a € 4.595.000,00.

L’Amministrazione Comunale ha infine approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo ai lavori di “messa in sicurezza dei bacini idrografici a rischio idrogeologico compresi tra il centro abitato, la ferrovia dello stato, la S. S. 147, la S.P. 430, e la S.S. 18”; il costo complessivo dell’intervento ammonta a € 2.319.948, 33.

CONTINUA A LEGGERE

Sostieni l'informazione indipendente