New Basket Agropoli Paestum, sconfitta nel recupero

Sconfitta esterna per la New Basket Agropoli Paestum nel recupero della 3° giornata di ritorno contro la Bim Bum Basket Rende. I delfini restano a quota 18 punti in classifica con 23 partite giocate. Gara molto combattuta ed equilibrata condizionata da alcune decisioni arbitrali come la pesante espulsione di Niang e dalla panchina molto corta della New Basket, anche per l’infortunio occorso a Pekic nella scorsa partita.

I cilentani dopo aver chiuso il primo quarto sul 18-19, hanno permesso ai locali di recuperare e concludere il primo tempo sul 37-30. Nel terzo quarto, i delfini hanno giocato con aggressività e intraprendenza piazzando un break di 11-0, ma Rende ha reagito chiudendo il 3° quarto sul 50-44. Nel parziale finale, la New Basket ha pagato l’impegno profuso nei quarti precedenti e complice l’espulsione di Niang, non è riuscita a portare a casa il successo. Il punteggio finale è stato di 63-60 per Rende.

Queste le parole di coach Lenzi a fine partita:” Tanta rabbia per la sfortuna che continua a perseguitarci e per un arbitraggio a dir poco scandaloso, ma anche tanta soddisfazione per la prestazione dei ragazzi. Abbiamo difeso bene e anche fatto circolare bene la palla in attacco, sono mancati i punti di Pekic. Bravissimi tutti, ho una squadra di veri uomini. Ora testa alla partita con Avellino, sono sicuro che i ragazzi mi regaleranno una vittoria”.

Tabellini
Bim Bum Basket Rende
Malkic 4, Kancleris 10, Espinoza 23, Guzzo 12, Ginefra 6, Markovic 4, Miljanic 4.

New Basket Agropoli Paestum
Mavric 11, Borrelli 25, Norci 3, D’Urzo 3, Farese 8, Niang 4, Dell’Omo 6.

Ti potrebbe interessare anche