Gelbison Femminile: buon pari in trasferta con la prima della classe

Pari per la Gelbison Femminile nel gruppo B di Serie C. Il riepilogo sulle altre salernitane impegnate tra campo e parquet.

Nel week-end da poco archiviato è tornata in campo la Gelbison Femminile, inserita nel girone B di Serie C di calcio a 5 a tinte rosa.

GELBISON FEMMINILE: 2-2 IN TRASFERTA CON LA MERIDIANA SPORT

Nella Serie C regionale nel 17° turno arriva ancora un pari per la Gelbison Femminile, il quarto di fila. Le rossoblù nella trasferta con il Meridiana Sport e Svago impattano per 2-2 restando al terzo posto con 32 punti. Per il quintetto cilentano di coach Vincenzo Orrico, attesa ora dall’ultima fatica della regular season, in rete Bosco e Selitto.
Nel gruppo A di Serie C scivola, per la seconda volta in campionato, il Progetto Futsal Sarno del presidente Gambardella. Le sarrastre cedono 0-1 con la Sedicina Cremisi restando comunque prime con 39 punti con 2 lunghezze di vantaggio proprio sulle casertane. Gara decisa da Salemme che buca l’incolpevole Gambardella.

Futsal: turno di stop in Serie A2

Domenica di sosta nella Serie A2 di calcio a 5 dove nel gruppo D è inserita la Salernitana Femminile 1970. Il quintetto di mister Lanteri ripartirà dalla quarta posizione, a -3 dal terzo posto, e con la certezza di disputare la post season grazie alla qualificazione ai play-off dovuta ai 40 punti messi da parte sino ad ora.
Si torna sul parquet il 10 aprile quando le granatine di capitan Raffaella Di Bello saranno di scena in trasferta con le pugliesi del Woman Futsal Club e con la possibilità di riprendersi la terza piazza in caso di successo.

Nella Serie C ad 11: cade la Vis Mediterranea Soccer

Sconfitta a testa alta per la Vis Mediterranea Soccer impegnata nel girone C di Sere C. Il team di Siano trainato da Valentina De Risi non muove la classifica dopo la trasferta capitolina con la quotata Res Roma, quarta forza del raggruppamento. Termina 3-1, il match della sesta giornata di ritorno, per le giallorosse che passano con Palombi e Manca per il 2-0 che porta i due undici negli spogliatoi. Ad inizio ripresa il tris di Vanessa Nagni che chiude la sfida. Per le gialloblù capitanate da Giulia Olivieri, seste con 33 punti, alla mezz’ora arriva la rete di Cuomo che fissa il risultato sul definitivo 3-1. Altra sfida ostica alle porte per la Mediterranea che sarà di scena, ora, sul manto erboso delle lanciate pugliesi dell’Apulia Trani, seconde.

Fermo il torneo di Eccellenza

Nel torneo di Eccellenza nel diciassettesimo turno rinviata la gara della capolista Salernitana 1919 che non ha giocato sul campo del Villaricca. Match slittato causa contagi da Covid che hanno colpito il gruppo squadra partenopeo. Le granata guidate da Mariano Turco restano sempre prime con 43 punti agganciate però dall’Academy Dream Team. Per le napoletane successo all’inglese sulla Pegaso, formazione di Pontecagnano allenata dal tecnico Michael Dorini, che cede quindi 2-0 restando ferma al quinto posto a quota 31 ma con una gara da recuperare proprio come la Salernitana.
Sconfitta anche per la Nocerina, fanalino di coda del raggruppamento, che esce sconfitta per 4-0 dall’intreccio con il temibile Star Games Benevento.
Nel prossimo turno derby con il testa-coda tra Salernitana e Nocerina con la Pegaso ad ospitare poi le irpine del Montemiletto.

CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Sostieni l'informazione indipendente