Vallo della Lucania: la formazione dello staff della nuova pizzeria Evo54 affidata a Raffaele Bonetta

La sua pizzeria ha guadagnato il 29esimo posto nella Classifica Italia 50TopPizza 2020, nonché Performance dell'Anno 2020 per la D'Amico Award

Se c’è un ramo della gastronomia che negli ultimi anni ha visto una vera e propria rivoluzione, è senza dubbio quello della pizza. E’ convinzione sempre più forte fra gli esperti del settore ormai che non basta più offrire al consumatore un buon prodotto: per stupirli le conquistarli; davvero è necessario mettere in tavola la perfezione. Ecco dunque che si assiste alla nascita di veri e propri fuoriclasse dell’arte bianca.

Sbagliato definirli soltanto pizzaioli, perché veri e propri tecnici della pizza. EV054 – pizzeria di recentissima apertura a Vallo della Lucania, ha ospitato nelle ultime settimane proprio uno di loro: Raffaele Bonetta. Classe 1989, cresciuto letteralmente fra le farine (la sua famiglia e proprietaria di una rinomata pizzeria di Fuorigrotta, oggi è pizzaiolo esperto in metodologie e tecniche di impasti.

La sua pizzeria ha guadagnato il 29esimo posto nella Classifica Italia 50TopPizza 2020, nonché Performance dell’Anno 2020 per la D’Amico Award. Ma al di la dei titoli e dei premi, Raffaele è prima di tutto un giovane brillante e preparatissimo che negli ultimi anni sta mettendo la sua conoscenza a disposizione di giovani pizzaioli e imprenditori come lui.

Ed ecco dunque che realtà locali in crescita come EV054 scelgono di affidargli la formazione e il perfezionamento del proprio staff tecnico. Insieme a Bonetta il team EVO54 ha avuto l’opportunità di confortarsi, durante un serie di incontri in loco, su tecniche di lievítazione7maturazione dell’impasto – qualità e proprietà organolettiche delle materie prime utilizzate e metodologie di conservazione dei lievitati.

Tutto per puntare ad ottenere un prodotto più equilibrato possibile, che sia incontro perfetto tra la tradizione dei maestri napoletani e la precisione scientifica propria delle tecniche usate per la pizza di tipo contemporaneo.

E restando in tema di eccellenze, per chi non avesse avuto ancora occasione di gustare le loro pizze questo giovedì potrà approfittare del terzo appuntamento con “EV0luzione a quattro mani” un percorso degustativo che vede fianco fianco i pizzaioli EVO54 e rinomati chef del nostro Cilento.

Insomma, EV054 ha la già le idee molto chiare sull’identità da dare alla sua pizza. E per affermarla si affida consulenza dopo consulenza, collaborazione dopo collaborazione, ai migliori.