Bcc Aquara premia filiali che hanno raggiunto risultati significativi

Venerdì 18 marzo 2022 presso l’Hotel Ariston si è tenuto il consueto appuntamento annuale dedicato al contest delle filiali della BCC di Aquara. La serata, riservata a tutti i dipendenti e al Consiglio di Amministrazione della banca, si è aperta con la presentazione, da parte del direttore generale Antonio Marino, dei dati di bilancio relativi all’anno 2021, per poi passare alle premiazioni delle filiali che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati dalla direzione a inizio anno.

Le filiali che hanno registrato i risultati più significativi sono state: Capaccio 1 , Eboli, Pontecagnano Faiano, Pellezzano, Salerno 2 ed Agropoli. Al termine delle premiazioni, il direttore ha esposto a tutti i dipendenti gli obiettivi da raggiungere nell’anno 2022 spronandoli ad impegnarsi sempre di più. “Tangibile è stata la gioia e lo spirito di squadra manifestato da tutto il gruppo “BCC Aquara” – ha spiegato il direttore Marino – e a ogni intervento è venuto fuori, infatti, il forte attaccamento alla banca e la voglia di fare sempre più e sempre meglio per il bene della Banca e di tutto il territorio ove essa opera“.

Domenica 20 marzo la preposta della filiale di Eboli, Concetta Carrozza, e il suo vice, Carmine Stoppiello, si sono recati al Paestum Wine Festival su invito dell’Azienda agricola Cicalese Rossella, presente all’interno dell’Ex Tabacchificio di Paestum con uno stand degustativo dei propri prodotti vinicoli, e dell’azienda SA.COS. srl, azienda leader nella costruzione di prefabbricati, di cui è proprietario Cicalese Angelo, anch’essa presente alla tre giorni dedicata al vino, organizzata dal Comune di Capaccio che ha visto una numerosa partecipazione di aziende espositrici e di moltissimi visitatori.