Ogliastro: si punta alla messa in sicurezza della caserma

Un progetto per la messa in sicurezza dell'edificio comunale adibito a caserma, il Comune punta a finanziamenti nell'ambito del PNRR

OGLIASTRO. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Paolo Astone, programma interventi per la messa in sicurezza e l’adeguamento dell’edificio comunale adibito a Caserma.

Adeguamento caserma: il progetto rientra nell’ambito del PNRR

Nello specifico l’Ente, intende far richiesta di contributi per la progettazione definitiva ed esecutiva del progetto, per l’adeguamento anche in termini di efficientamento energetico. Nelle intenzioni del Comune, c’è quella di prendere parte al bando per l’assegnazione di finanziamenti nell’ambito del PNRR.

Gli Enti locali, infatti, potranno contare su 300milioni di euro; per la progettazione di opere e di lavori di messa in sicurezza del territorio, strade, scuole ed edifici pubblici. La Legge di bilancio aggiunge, poi, 300milioni di euro, per l’annualità 2022- 2023, al Fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva dei Comuni.

Con le novità della Legge di Bilancio del 2022, le risorse saranno assegnate in via prioritaria alla progettazione per interventi di messa in sicurezza ed adeguamento di edifici pubblici, scolastici e strutture di proprietà dell’Ente.

Il commento

Come amministrazione, riteniamo fondamentale aderire al bando per la messa in sicurezza del nostro edificio comunale, per garantire maggiori servizi ed adeguare la struttura alle più moderne tecnologie“- così fanno sapere da palazzo di città.