Salento programma una serie di interventi sul territorio

Interventi volti alla messa in sicurezza di edifici che necessitano di una rigenerazione e nell'ottica della riqualificazione del territorio

SALENTO. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Gabriele De Marco, sta programmando una serie di interventi sul territorio comunale.

Ecco gli interventi in programma

Nello specifico, questi gli interventi in programma dall’Ente: lavori di messa in sicurezza dell’edificio pubblico di proprietà comunale; ripristino funzionale della piazza annessa dell’edificio ubicato in Via Nazionale alla frazione Fasana e lavori di restauro della scuola materna.

I progetti dei lavori, rientrano nel programma triennale dei lavori pubblici approvati dall’amministrazione comunale per gli anni 2022/2024. Per quanto riguarda, i lavori di messa in sicurezza della piazza in Via nazionale, è previsto un quadro di spesa pari a € 300.000,00; di cui € 245.911,86 per lavori e € 54.088,14 di somme messe a disposizione.

I lavori alla scuola materna, invece, avranno un costo complessivo di € 226.552,00 e prevedono lavori di risanamento dell’edificio nell’ottica della messa in sicurezza per l’incolumità di alunni e di tutto il personale scolastico.

Altra progettualità che l’Ente intende realizzare, è un parcheggio in Via Roma, alla prima traversa, per un costo complessivo di € 50.000,00. Già nei mesi scorsi, l’amministrazione comunale, aveva programmato interventi alla seconda traversa di Via Roma; con lo scopo di garantire maggiore sicurezza in punto strategico e di garantire la messa in sicurezza di un tratto stradale che, spesso, presenta delle criticità.

Inoltre, saranno realizzati dei lavori di messa in sicurezza e pavimentazione della strada comunale Coste- Palazza. Approvato il progetto esecutivo per un importo complessivo pari a € 200.000,00; di cui € 133.576,29 per lavori e € 66.423,71 di somme messe a disposizione.

Il commento

Riteniamo fondamentale agire nell’ottica della sicurezza per l’incolumità dei nostri cittadini e per garantire maggiore sicurezza sul territorio comunale; ogni intervento in programma, vuole essere un modo per valorizzare anche il patrimonio comunale”– così fanno sapere da palazzo di città.