“Casa dell’arte”, Stella Cilento: nasce il progetto della Pro Loco: “Abitare Relazioni”

Un modo per ricordare i luoghi del cuore dei cittadini residenti nel Comune di Stella Cilento

STELLA CILENTO. Ha preso il via il bellissimo progetto con “la casa dell’arte” messo in campo dal Comune, in collaborazione con la Pro Loco: “Abitare Relazioni”.

L’iniziativa e i progetti

Nello specifico, la casa dell’arte, è uno spazio pubblico di proprietà del Comune di Stella Cilento, attrezzato come un vero e proprio laboratorio artistico.

La peculiarità è la lavorazione della ceramica; infatti sono presenti tre forni, un tornio e altre attrezzature e materiali adatti a diverse tipologie di lavorazione della ceramica.

Da Gennaio 2022, il laboratorio, è gestito dalla Pro Loco, al fine di realizzare progetti legati alla rigenerazione urbana attraverso l’arte e la sua formazione.

Il commento

“Il progetto: “Abitare Relazioni”, nasce dall’esigenza dei cittadini residenti a Stella e delle sue frazioni, di rigenerare dal basso, a partire dalla condivisione con tutta la comunità, i nostri borghi”– queste le parole dei soci della Pro Loco.

L’idea è quella di ricordare i nomi dialettali dei vicoli dei paesi con una targa in ceramica permanente, attraverso i ricordi dei cittadini. Suoni, profumi, persone…non solo impressi nella mente, ma affissi sui muri del paese.

Tanti i progetti che stanno prendendo vita.

“DARE I NOMI”, i cittadini potranno indicare i luoghi del cuore nel territorio comunale, ricordi d’infanzia, nomi di piazze, vicoli, piazze, presso il laboratorio, verrà realizzata una targa in ceramica con la toponomastica storica da posizionare stabilmente.

“IL MIO LUOGO DEL CUORE”, sarà possibile partecipare a questo progetto seguendo queste indicazioni: scegli il tuo luogo del cuore di Stella Cilento, racconta una storia, una foto dell’album di famiglia, un disegno e una descrizione che mostri la motivazione della scelta.

Successivamente, basterà creare un post su Facebook con l’hastag #stellailmioluogodelcuore, oppure inviare il materiale via email a prolocostellacilento@gmail.com. Verranno, poi, selezionati con votazione pubblica, 5 luoghi uno per ogni paese tra quelli proposti e per ognuno di essi verrà realizzata una targa presso la “casa dell’arte“.

La Pro Loco, indice il concorso, che si inserisce nel progetto “Abitare Relazioni”, patrocinata dal Comune di Stella; esso prevede la rivalutazione della toponomastica storica, attraverso il coinvolgimento dei cittadini.

La casa dell’arte, si trova nei pressi della Chiesa di San Nicola a Stella Cilento, raggiungibile in auto da Via Madonna di Fatima, o a piedi dal centro del paese.

Il perchè del progetto, spiegato da due i due simpaticissimi “cumpari del paese”:

CICCIO: Né Nico’ ma come funziona questa cosa delle targhe in ceramica?
NICOLA: Caro Ciccio è facile, la proloco vuole ricordare i nomi dialettali dei vicoli dei paesi con una targa in ceramica permanente.
CICCIO: e perché?
NICOLA: perché se sei nato in un posto e sei cresciuto li conosci tutte le pietre dei muri, le storie delle persone che vivevano lì vicino, i suoni e i profumi di quel ricordo fanno parte di te e dei tuoi genitori e faranno parte dei tuoi figli.
CICCIO: ahhh, è vero!
NICOLA: mo… Se quel posto ha un nome e un posto nel tuo cuore , quel posto che è anche nel cuore di tanti altri , perché non dovrebbe essere ufficiale, importante, celebrato?
CICCIO: fai sempre u’ poeta, ma tieni ragione!

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la pagina ufficiale Facebook: Casa dell’arte.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Sostieni l'informazione indipendente