Campania, dal 15 nuove forniture di Pfizer

Dal 16 dicembre al via le vaccinazioni per gli under 12.

Moderna per la terza dose e Pfizer per le prime due, almeno fino al 16 dicembre, quando la Campania avrà avuto la nuova fornitura di Pfizer, attesa per il 15.
    Questo è quanto apprende l’ANSA dall’Unità di crisi della Regione Campania, che sta guidando la somministrazione dei vaccini contro il covid.

    Attualmente, quindi, prosegue l’uso del Moderna per la terza dose di vaccino, con una modalità che, precisano le fonti dell’Unità di Crisi, viene utilizzata da tutte le altre Regioni e che in realtà in Italia non porta delle differenze, visto che sia Pfizer che Moderna sono i due vaccini mRna praticamente considerati uguali. In diversi punti di vaccinazione, però, molti cittadini protestano nell’essere obbligati ad avere la terza dose Moderna.

    Dal 16 dicembre ci sarà una nuova fornitura ampia anche di Pfizer che verrà usato da quel giorno anche per il via alla vaccinazione dei bambini dai 5 agli 11 anni a cui è dedicata per la prima dose tutta la giornata in Campania.

CONTINUA A LEGGERE

Ansa

Questo articolo è un lancio dell'agenzia Ansa

Sostieni l'informazione indipendente