Gelbison Femminile: mercoledì al “PalAlento” il recupero con la GB Caprese

Mercoledì torna protagonista la Gelbison Femminile in Serie C. Il riepilogo sulle altre salernitane impegnate tra campo e parquet.

Nel week-end da poco archiviato non è tornata in campo la Gelbison Femminile, inserita nel girone B di Serie C di calcio a 5 a tinte rosa.

Mercoledì torna in campo la Gelbison Femminile

Il campionato di Serie C era infatti fermo per permettere lo svolgimento della Coppa, manifestazione abbandonata in precedenza dalle rossoblù di mister Vincenzo Orrico. Le cilentane, terze a quota 13 punti. recupereranno mercoledì 8 al PalAlento di Omignano Scalo però il match, rinviato a fine novembre a data da destinarsi, causa allerta meteo con le isolane del GB Caprese. 

Nella Serie C di calcio ad 11 femminile cade la Vis Mediterranea

Nella Serie C di calcio ad 11, torneo a carattere nazionale giunto al nono turno, disfatta per la Vis Mediterranea Soccer, formazione di Siano. La trasferta abruzzese con il Chieti, prima della classe nel girone C, termina con un pesante 6-0 con la squadra di Valentina De Risi ferma a quota 11 punti a centro classifica. Nona vittoria consecutiva per le neroverdi che passano al 2′ con Stivaletta per poi raddoppiare al 31′ con Carnevale. Tra il 40′ ed il 45′, poi, Kokany e Stivaletta, doppietta, portano sul 4-0 le squadre negli spogliatoi. Nella ripresa Carnevale sigla altre due reti, chiudendo le ostilità sul finale di 6-0. Nella prossima giornata le gialloblù tornano in casa dove ospiteranno l’Aprilia.

In Eccellenza successi per Salernitana e Pegaso

Nel torneo di Eccellenza, campionato a carattere regionale arrivato alla nona giornata, nell’anticipo del sabato sconfitta di misura per la Nocerina che cede in casa per 1-2 contro il Giugliano Women. Le rossonere restano cosi a 3 punti, con una partita da recuperare.
Successo tondo, invece, per la Salernitana 1919 che regola 1-9 la Polisportiva Aragonese. Mattatrice di giornata Mercede che trascina le granata siglando ben sette marcature, tre nel primo tempo e quattro nella ripresa. Sul tabellino delle marcatrici spazio anche per Favilene e Fragano che portano la formazione di mister Mariano Turco al secondo posto con 22 lunghezze, un punto sotto il Benevento che però ha disputato un match in più delle granata.
Vince anche la Pegaso, formazione di Pontecagnano, che si impone per 0-1 sul terreno di gioco del Caserta Femminile: decide i 90 minuti di gioco Modafferi che proietta al terzo posto con 19 punti l’undici guidato da Michael Dorini.

Nel calcio a 5 in Serie A2 cade la Salernitana

Nono turno anche nella Serie A2 di calcio a 5 che nel girone D vede sconfitta la Salernitana 1970 in trasferta. Il quintetto caro al presidente Pizzicara cade sotto i colpi del Royal Lamezia, prima della classe: il 9-1 finale porta la firma granata di Antonia Giugliano che non permette alla squadra di mister Lanteri di allontanarsi dai 10 punti conquistati sino ad ora. Mercoledì altra trasferta in terra sicula con il Castellammare, nel recupero della gara slittata a fine ottobre per l’allerta meteo che aveva colpito la Sicilia.

In Serie C vince il Sarno

Nella Serie C del futsal, infine, campionato fermo per dare spazio alla Coppa. Il Futsal Sarno vince per 5 a 1 sul parquet del Torella dei Lombardi doppiette di Cepparulo e Zoppo oltre alla marcatura di Vicedomini.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.