De Luca: “I no vax? Vadano al diavolo”

«Le quantità di bestialità che si dicono, la quantità di cose campate in aria e non verificate è veramente sconvolgente»

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ribadisce di “non perdere più tempo con i no vax”. “Vadano al diavolo, punto e basta – dice in diretta Fb – non perdiamo tempo”. “Vi chiedo di non seguire più le trasmissioni televisive. Le quantità di bestialità che si dicono, la quantità di cose campate in aria e non verificate è veramente sconvolgente”.

“Mi è capitato di seguire un servizio televisivo su una rete pubblica – ha aggiunto De Luca – che riferiva di una sperimentazione sui danni provocati dal vaccino fatta da alcuni medici in Gran Bretagna. Dopo un servizio di 5 minuti veniva detto che gli stessi medici ci dicono che la sperimentazione non è completata e i dati non sono attendibili. E c’era bisogno di parlare per 5 minuti a raccontare frottole?”

“Questo è quello che succede ogni sera nelle televisioni italiane, è una cosa vergognosa e totalmente irresponsabile. Ripeto, in queste trasmissioni pollaio dove vengono invitati individui che non hanno nessuna credibilità, in queste trasmissioni si diffonde soltanto disinformazione e stupidità. Quelli che promuovono queste trasmissioni hanno interesse non alla trasparenza dell’informazione, hanno interesse a gonfiare il problema per aumentare gli ascolti televisivi, punto e basta”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.