Cambio al vertice della compagnia Carabinieri di Sala Consilina

Al comando della Compagnia salese arriva il Capitano Roberto Bertini, 30 anni, di origini siciliane

A distanza di poco più di un anno dal suo arrivo il Capitano Paolo Cristinziano lascia la guida della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina e prende il comando della Compagnia Carabinieri di Salerno.

Al comando della Compagnia salese arriva il Capitano Roberto Bertini, 30 anni, di origini siciliane, proveniente dal Nucleo Investigativo di Ostia. Nel corso dei suoi 13 mesi di servizio a Sala Consilina il Capitano Cristinziano ha svolto numerose attività di contrasto alla criminalità ed il particolar modo allo spaccio di sostanze stupefacenti, numerosi sono stati infatti gli arresti messi a segno e i sequestri di droghe di vario tipo.

L’ultima operazione compiuta è stata quella denominata “Big Brother” che al termine di una articolata attività investigativa ha fatto finire sul registro degli indagati 30 persone, molte della quali colpite da misure cautelari per reati legati alla detenzione ed al traffico di sostanze stupefacenti.

Il capitano Cristinziano lascia un bel ricordo non solo dal punto di vista professionale, ma anche per la sua umanità.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE