Salernitana-Juventus: le probabili formazioni dell’Arechi

Nella serata di domani alle ore 20:45 in Serie A in scena Salernitana e Juventus, le probabili formazioni del match dell'Arechi

Dopo l’allenamento di oggi tempo di probabili formazioni per la Salernitana opposta domani alla Juventus. Allo stadio Arechi, infatti, dopo il pari con il Cagliari i campani saranno attesi, alle ore 20:45, dall’intreccio con i bianconeri di Massimiliano Allegri. La gara della quindicesima giornata di Serie A,  sarà diretta da diretta dal sig. Francesco Fourneau di Roma.

Salernitana-Juventus: le probabili formazioni

Salernitana (3-5-2 ): Belec; Veseli, Gyomber, Gagliolo, Zortea, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Coulibaly; Bonazzoli; Djuric. All. Colantuono.
Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bernardeschi, Locatelli, Bentancur, Rabiot; Dybala, Kean. All. Allegri

Le parole della vigilia di Stefano Colantuono

“Domani abbiamo un altro allenamento e faremo le valutazioni finali per scegliere gli uomini più adatti per la gara che ci attende. Dispiace per gli infortuni che, purtroppo, non ci permettono di dare continuità negli uomini e nel sistema di gioco. Siamo costretti spesso a cambiare e questo rallenta un percorso di crescita. È una cosa determinante per una squadra avere un’idea da poter seguire. Dobbiamo fare di necessità virtù, non è una situazione facile. La Juventus è una squadra di un livello diverso ma se c’è la possibilità dobbiamo cercare di fare punti. Dobbiamo fare una partita importante, servirà una prestazione perfetta, prestare la massima attenzione nella fase di non possesso e fare qualcosa in più quando abbiamo la possibilità di fare male. Dobbiamo fare una partita di grande sacrificio, ci sarà da soffrire ma dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni che ci capiteranno”.

Stiamo preparando la gara in una certa maniera, col Cagliari non abbiamo subito molto ma abbiamo prodotto poco quindi dobbiamo essere più incisivi. Abbiamo delle idee e dobbiamo fare il massimo per riuscire a metterle in pratica. Dobbiamo provare a giocarcela con tutti per poter lottare per il nostro obiettivo. Questa squadra ha raccolto meno di quanto meritava, abbiamo sbagliato alcune partite che avremmo dovuto giocare meglio. Abbiamo bisogno di punti che darebbero maggiore spensieratezza e libertà mentale alla squadra. Il pubblico è la nostra certezza, anche a Cagliari, sono venuti in tantissimi e speriamo di potergli regalare una gioia”.

I precedenti sulla gara

Salernitana e Juventus si sfideranno domani per la terza volta nella loro storia a Salerno. Granata imbattuti nelle due sfide casalinghe di Serie A disputate contro la Juventus (1V, 1N), mentre ne sono usciti sconfitti dalle due giocate in trasferta. L’ultimo precedente tra le due formazioni nel massimo campionato, risale al 2 maggio 1999: vinse la squadra campana 1-0 grazie al gol nel primo tempo di Marco Di Vaio.

Pillole sui granata

Dopo il pareggio per 1-1 contro il Cagliari, la Salernitana potrebbe restare imbattuta per due partite di fila per la prima volta in questo campionato; l’ultima delle due vittorie per i campani nella Serie A in corso è arrivata proprio di martedì, contro il Venezia a ottobre. Nwankwo Simy ha trovato il gol in entrambe le sfide casalinghe disputate contro la Juventus in Serie A: con la maglia del Crotone nell’aprile 2018 e nell’ottobre 2020 (tutte e due le partite sono terminate 1-1). Milan Djuric ha segnato un gol nel suo unico match di Serie A disputato contro la Juventus: Cesena-Juventus 2-2 del febbraio 2015. In quella partita (in cui andó a segno anche Morata) fornì anche l’assist per il gol di Brienza.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.