L’Agropoli espugna Capaccio e conferma il primato

L’Agropoli batte la Calpazio e mantiene il primato. Per la formazione di Capaccio Capoluogo esordio amaro sul nuovo campo Vaudano, inaugurato in mattinata.  Prima occasione per gli ospiti: Pecora se ne va sulla sinistra e costringe Pragliola alla deviazione in corner. La risposta dell’Agropoli è in una azione di Yeboah che, lanciato a rete, solo davanti al portiere, si allunga troppo la sfera consegnandola all’esterno difensore Antico. L’Agropoli prova a fare la partita ma la Calpazio chiude bene tutti gli spazi. Prova a sbloccarla De Criatofaro al 15’ con un tiro dalla distanza, ma la sfera finisce di poco al lato. Poi su corner, alcuni minuti dopo, è Costantino di testa a mandare alta la palla.

Il gol è nell’aria e arriva al 25’ quando Natiello si invola in contropiede, arriva in area e serve Margiotta che deve solo appoggiare in porta. Sotto di una rete la Calpazio perde la bussola della gara, l’Agropoli attacca e trova il raddoppio su punizione dal limite di De Cristoforo. Il primo tempo finisce 2 a 0.  In avvio di ripresa subito Agropoli avanti con Yeboah che ubriaca con dei dribbling gli avversari ma poi spara alto. Al 6’ si vede avanti la Calpazio con Sansone che però manda di testa la palla di poco alta; un istante dopo prima D’Ambrosio e poi Mastrogiovanni sono poco precisi.

Col trascorrere dei minuti, però, l’Agropoli riprende in mano il pallino del gioco ma bada più a non subire che a fare gol. Al 21’ la prima vera occasione da gol con Yeboah che sfonda sulla destra e serve per Margiotta che da buona posizione questa volta manda la palla al lato. L’attaccante agropolese si riscatta pochi istanti dopo siglando il 3 a 0. Nel finale la girandola delle sostituzioni frena il gioco e il risultato non cambia più. 

I risultati del decimo turno
Castel San Giorgio- Buccino Volcei 1-2
Virtus Cilento- Faiano 0-5
Sant’Agnello- San Marzano 1-6
Salerum Baronissi- Alfaterna 1-6
Calpazio-Agropoli 0-3
Angri-Vico Equense 3-2
Scafatese-Costa d’Amalfi 1-0

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.