Mancato controllo del green pass: sanzioni nel salernitano

Mancata verifica del green pass per i dipendenti e avventori: scattano le multe per una serie di attività. Proseguono i controlli del N.A.S. nella provincia di Salerno, con l’obiettivo di garantire la tutela della salute pubblica. Negli ultimi giorni, infatti, sono state effettuate numerose ispezioni igienico – sanitarie presso opifici e attività di somministrazione di alimenti, segnalando all’Autorità amministrativa 14 persone, elevando sanzioni per un importo complessivo pari a circa 8.000 euro.

In particolare sono stati contravvenzionati i titolari di un frantoio, di due bar, di un ristorante e di una pizzeria che avevano omesso di verificare il possesso della certificazione verde di alcuni dipendenti, a loro volta sanzionati poiché lavoravano senza essere in possesso del green pass.

Infine, sono state controllate anche alcune sale da gioco, constatando che i titolari avevano omesso di controllare il possesso della certificazione verde ad alcuni avventori privi della stessa.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.