Incendio nel deposito del carcere: paura a Vallo della Lucania

E' successo questa notte, incendio nel deposito del carcere.

Attimi di paura la notte scorsa a ridosso della casa circondariale di Vallo della Lucania. Un incendio è divampato presso un locale adibito a deposito di alimenti e bevande. E’ stato il personale del carcere a far scattare l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo e i carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Annarita D’Ambrosio.

Incendio nel deposito del carcere: i danni

Il fuoco ha distrutto diversi prodotti conservati all’interno, ma per fortuna è stato domato in tempo, evitando che le fiamme potessero diffondersi all’intero immobile.

Da ricostruire le cause del rogo; esclusa l’ipotesi del dolo.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.