Ascea: positiva al Covid, addio a Lucia Graziuso

Ascea piange Lucia Graziuso, 57anni operatrice scolastica. La donna affetta da Covid 19 si è spenta questa mattina all’ospedale San Luca dove era stata trasferita poche ore prima per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Dieci giorni fa era risultata positiva insieme ad altri familiari.

Un focolaio di casi ristretto al nucleo familiare che non ha lasciato scampo alla sfortunata donna che si era già sottoposta alla vaccinazione. Lucia era la bidella della scuola materna di Ascea.

L’intera comunità si è stretta attorno ai familiari unitamente all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro D’Angiolillo.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.