Sdemanializzazione usi civici, da Trentinara la svolta

"Risultato è stato possibile grazie alla competenza del sindaco Rosario Carione e della sua amministrazione"

“A Trentinara abbiamo presentato il primo decreto dirigenziale della Regione Campania per la sdemanializzazione di terreni gravati da usi civici con permuta. Sono orgoglioso di aver dato il mio contributo per la risoluzione di un problema che si trascinava da anni e che affligge numerose famiglie, di Trentinara come di altri comuni del nostro Territorio”.

Lo ha reso noto Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva in Consiglio Regionale della Campania.

“Si tratta di un momento storico, ha continuato il consigliere , è il primo provvedimento in Campania e in Italia che va nella direzione di una sburocratizzazione e semplificazione vera e soprattutto concreta. Tale risultato è stato possibile grazie alla determinazione e alla competenza del Sindaco di Trentinara, Rosario Carione e della sua Amministrazione e grazie alla disponibilità e all’attenzione dell’Assessore Nicola Caputo e della sua Struttura. L’impegno continua anche per tanti altri Comuni a sostegno delle famiglie che hanno la stessa problematica”, ha concluso Pellegrino.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.